mercoledì 20 aprile 2016

Pasta in crema di asparagi e zucchine con salmone affumicato

avevo in casa degli asparagi freschi e non avevo idee nuove...ho navigato un po' su internet e ho trovato una ricetta sfiziosa...ma ho dovuto stravolgerla decisamente perché i miei asparagi erano un misero mazzetto e non bastavano per fare un sugo per 5 persone.
Avevo in casa anche delle zucchine e una confezione di salmone affumicato che era in scadenza quindi era da godere...ecco la mia ricetta...è piaciuta anche alle mie bocche più critiche malgrado quando lo presentato erano tutti un po' dubbiosi visto l'accostamento degli ingredienti!

Ingredienti:Pasta a vostro piacereAsparagi freschi
ZucchineScalogno
Olio evoSalmone affumicato
Pistacchi 
SalePepe nero 

Preparazione:
Pulite gli asparagi, tagliateli a rondelle. Lavate e tagliate a rondelle anche le zucchine. In una padella fate rosolare con olio lo scalogno affettato, aggiungete gli asparagi e le zucchine e fateli soffriggere leggermente, poi copriteli con un po' di acqua calda, sale e pepe nero e lasciateli cuocere coperti fino a quando saranno ammorbiditi.Nel frattempo affettate a striscioline il salmone fresco e tritate i pistacchi.Intanto fate cuocere l'acqua per la pasta.Frullate con il mini pimmer gli asparagi cotti, le zucchine e lo scalogno fino a ridurli in una crema (se necessario aggiungete un filo d'olio crudo e un po' di acqua di cottura della pasta). Cuocete la pasta al dente. Unite la pasta alla crema e saltate per qualche minuto.Impiattate e servite con le strisce di salmone, spolverizzate con un po' di pistacchi tritati e un giro di pepe nero.


Posta un commento