domenica 3 agosto 2014

Calamaro ripieno con sugo di pomodorini pachino

Questa ricetta ha un doppio uso, può essere utilizzata come primo e secondo contemporaneamente!
Il calamaro ripieno viene cucinato in un sughetto di pomodori pachino e ciuffi di calamaro...e può essere usato per condire un'ottima pasta, il calamaro viene invece servito come secondo tagliato a fette e accompagnato con un'insalata...
ecco fatto due in uno!

Ingredienti:
1 calamaro di grandi dimensioni
Un po' di ciuffi di calamari
Prezzemolo
Capperi
Grana
Acciughe
Pan grattato
1 uovo
Olio ev
Sale
Pepe
Aglio
Pomodori pachino
Peperoncino

Preparazione:
Pulite il pesce, tagliate la testa in modo che le interiora si stacchino. Eliminate la parte trasparente che si trova all’interno del pesce, la pelle il becco e gli occhi. Lavate bene.
Tagliate a pezzetti i tentacoli e i ciuffi di calamari 
Mettete in una ciotola il pan grattato e aggiungete prezzemolo, aglio, capperi e acciughe tritate aggiungendo un po’ di sale e di pepe, amalgamate il tutto e aggiungete un uovo intero, il grana grattugiato e dell'olio ev e una piccola parte dei ciuffi di calamari tagliati a pezzetti e mescolate fino ad ottenere un composto morbido.
Riempire il calamaro con il composto ottenuto e chiuderlo con due stuzzicadenti.
In una padella capiente fate rosolare uno spicchio d'aglio con l'olio ev, aggiungete (solo se è avanzato un po' del ripieno del calamaro) mettere il calamaro in padella e fatelo rosolare un po' su tutti i lati, aggiungete i pomodorini tagliati, peperoncino e aggiustate di sale e pepe, aggiungete i tentacoli e i ciuffi di calamari (tenuti da parte) coprite e fate cuocere per 10/15 minuti.
Alla fine della cottura, togliere il calamaro, affettatelo, spolverizzatelo con un po' di prezzemolo e servitelo come secondo, il sugo e i suoi tentacoli utilizzatelo per condire la pasta.

Versione invernale:potete servire il calamaro con il suo sugo accompagnato dalla polenta o da riso Basmati o da un purè di patate, come piatto unico!



Posta un commento