lunedì 31 marzo 2014

Polpette di baccalà

Non potete perdervi questa deliziosa ricetta per assaporare il baccalà: le polpette fritte di baccalà!
Si possono servire accompagnate da una salsa a base di yogurt!


Ingredienti:
500 gr di baccalà già ammollato
Patate lessale e schiacciate
100 gr di mollica di pane imbevuta nel latte
1 uovo
Farina
Latte
Olio per friggere
Pepe
Erba cipollina
Prezzemolo

Preparazione:
Lessate in un tegame il baccalà con uno spicchio d' aglio per 20 minuti circa,(dopo averlo lasciato in ammollo 24 ore cambiando di tanto in tanto l'acqua)io compro sempre il baccalà sotto sale ma se non avete tempo potete acquistare anche quello già ammollato.
Una volta fatto bollire togliere la pelle e le lische e frullatelo finemente.
In una ciotola preparate il composto con il baccalà, un pizzico di pepe, una manciata di prezzemolo tritato e erba cipollina, un po' di pane raffermo, bagnato nel latte e strizzato, qualche patata lessata e schiacciata e un uovo.
(Attenzione poche patate altrimenti si perde il sapore del baccalà)
Passate le polpettine prima nella farina, poi nell' uovo.
Friggetele in abbondante olio bollente e fatele cuocere fino a quando saranno dorate.
Scolatele su carta assorbente e servite.
Buon appetito!

Note: Potete preparare le polpette anche la mattina, una volta fritte e scolate lasciarle in una pirofila e infornare nel forno caldo qualche minuto prima di servire.

Posta un commento