lunedì 18 luglio 2016

Polpo alla gallega

Adoro la Spagna con tutte le sue Tapas, il Pulpo a la Gallega (Polipo alla Galiziana, chiamato anche Polbo á feira) è un piatto tradizionale della Galizia ma viene consumato in tutta la Spagna nei suoi tradizionali Tapas ( stuzzichini o aperitivi ).

Ingredienti:
Polipo
Paprika dolce e piccante
Olio evo

Sale

Preparazione:

Pulite il polpo ed eliminate occhi e becco.
Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e con un po' di aceto o limone, 
tuffate i tentacoli del polpo ben pulito ma non spellato dentro l'acqua bollente affinché si arriccino poi immergetelo e lasciate sobbollire per 25 minuti. Verificate la cottura con una forchetta, se è ancora troppo duro fate cuocere ancora qualche minuto.
Una volta cotto, scolate il polpo e tagliatelo a pezzettini, disponetelo su un piatto da portata, cospargete con sale, irroratelo con olio extra vergine di oliva e spolverizzate con paprika dolce e paprika forte. Servite subito ancora caldo.

La ricetta originale è servito su un letto di patate lesse tagliate a fette.



SalvaSalvaSalvaSalva
Posta un commento