martedì 10 gennaio 2017

Vellutata di cannellini e patate con polipo alla paprika al forno

Dopo le abbuffate delle vacanze natalizie una cenetta light...ma senza perdere il gusto!

Ingredienti:
Brodo vegetale
Patate

Fagioli cannellini già lessati
Polipo
Fagioli cannellini già lessati
Cipollotti 
Rosmarino

Paprika
Olio evo
Sale

Pepe macinato fresco
Granella di pistacchi

Preparazione
Tagliate i cippollotti e fateli rosolare con un po' d'olio evo, soggiungete le patate sbucciate e tagliate a dadini, fate rosolare, poi aggiungete anche i cannellini il rosmarino e coprite con il brodo vegetale.
Portate tutto a ebollizione e fate cuocere per 30 minuti circa. Spegnete e frullate tutto con il minipiner, aggiustate di sale pepe.
Nel frattempo mettete i polipi in acqua fredda e fate cuocere 20 minuti dopo l'ebollizione, spegnete e fate raffreddare nell'acqua di cottura. Pulite e tagliate a pezzetti il polipo e metteteli su una piastra unta cospargete di paprika forte e infornate 5/10 minuti deve solo scaldarsi.
Versate la vellutata nei piatti, aggiungete il polipo al centro, cospargete con della granella di pistacchi e servite ben calda.

Ottima anche in estate con la vellutata a temperatura ambiente e il polipo grigliato sul barbecue!



Posta un commento