domenica 6 settembre 2015

Baccalà alla Bràs

Baccalà alla Bràz o alla Bràs è un piatto tipico della cucina portoghese, non prende il nome dal modo di cucinarlo come verrebbe da pensare per assonanza. Non viene infatti cotto alla brace, ma è così chiamato in onore del signor Bras, suo inventore. In alcuni casi si trova scritto come "Braz" anzichè "Bras" poiché l'uomo amava firmarsi con la "z" finale secono l'antica grafia portoghese. Altri dicono che sia stato così rinominato in onore della cittadina Sao Bràs, nella provincia di Algarve. In ogni caso è un piatto molto semplice da preparare, ma anche molto gustoso.
Ci sono varie varianti...alcune ricette aggiungono anche le uova, personalmente le trovo un po' pesanti in questo piatto.

Ingredienti: 
Baccalà
Patate grandi
Cipolle
Spicchio d’aglio
Prezzemolo 
Sale
Pepe 
Olio evo
Olive o prezzemolo

Preparazione:
Mettere a mollo il baccalà per circa 24 ore, avendo cura di cambiare un paio di volte l’acqua.
A parte, pelare le patate, tagliarle con il mandolino a strisce sottili,
farle saltare in padella con un filo d'olio finchè risulteranno croccanti.
Mettere a cuocere in acqua per circa 15 minuti il baccalà, scolare e togliere le lische e ridurla a pezzetti.
Tritare l’aglio e le cipolle e cuocerle in un’altra padella, a fuoco lento. Una volta che l’aglio e le cipolle tritate si saranno leggermente dorate, aggiungervi il baccalà sfilacciato e mescolare bene per alcuni minuti. 
Aggiungere a questo punto le patate e condite con sale e pepe nero
Spegnere il fuoco, unire il prezzemolo tritato o le olive. Servire il piatto ben caldo.



Posta un commento