martedì 30 settembre 2014

Torta di pere

Qualche anno fa, esattamente in occasione della cresima di mio figlio Pietro, mia sorella Marjon gli ha regalato un albero di pere da piantare in giardino...il biglietto che accompagnava l'albero diceva...Pietro scendi dal pero! (essendo mio figlio un po' tra le nuvole, un po' distratto diciamo).
Pietro si è preso molta cura della sua piantina che all'epoca era un ramoscello...finalmente quest'anno il pero di Pietro ha dato i suoi frutti...e quindi eccoci qui a preparare una torta di pere per Pietro, dopo tanta fatica si può gustare i risultati.

Ingredienti:
Pere
150 g. di burro
150 g. di zucchero di canna
220 g. di farina
4 uova
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione:
Tagliate le pere a fettine, lasciandone però da parte una che andrà tagliata a fettine per la decorazione.
Sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero, poi aggiungere il burro fuso e mescolare.
Quindi montare a neve gli albumi e unirli al composto.
Setacciare la farina e mescolare bene, unire il lievito e il sale.
Mettere sul fondo della teglia imburrata uno strato di pere, versare una parte del composto e poi aggiungere un'altro strato di pere, coprire con il composto rimasto e prima di infornare decorare la superficie della torta con l'ultima pera tagliata a fettine, cospargere con zucchero di canna e infornare a 180° per 30 minuti.

Per i più golosi come noi...servire la torta con un po' di cioccolato fatto scioglierò a bagno maria o una pallina di gelato!


Posta un commento