lunedì 15 settembre 2014

Orzo con moscardini e gamberi

l'orzo è un'ottima alternativa al solito riso, personalmente non amo il classico riso a chicco bianco in insalata quindi lo sostituisco con burgul, coussous, riso rosso, riso selvatico o riso venere e l'orzo...!
Si possono inventare tante ricette, unendo a vostro gusto pesce, carne e verdure, oggi vi propongo un'orzo tiepido con pesce caldo, ma lo si può anche gustare anche freddo.

Ingredienti:
Orzo
Moscardini
Gamberi
Pomodorini
Aglio
Peperoncino
Olio ev
Sale
Pepe
Prezzemolo

Preparazione
Pulite bene i moscardini e i gamberi sciacquateli sotto l’acqua.Soffriggete l’aglio in padella con olio extravergine e il peperoncino, unite i moscardini salando poco, pepate e fate cuocere a fuoco medio, con coperchio per 10 minuti.
Trascorsi dieci minuti di cottura dei moscardini, aggiungete i gamberi e proseguite la cottura per qualche minuto, non troppo altrimenti i gamberi risulteranno duri.
Lavate il pomodorini e tagliateli a cubetti piccoli condite con olio, sale, aglio e lasciate riposare in frigo.
Lessate l’orzo in abbondante acqua salata, per una ventina di minuti. Scolatelo e fermatene la cottura sotto un getto d’acqua fredda. Buttate l’orzo in padella insieme al condimento di pesce, aggiungete i pomodorini con il suo condimento (togliendo lo spicchio d'aglio) aggiungete abbondante prezzemolo tritato.

Posta un commento